Le Nostre Notizie

03 set 19

La festa di San Vincenzo in Collioure dal 14 al 18 agosto 2020

Ogni anno dal 14 al 18 agosto, i festival di Saint Vincent sono in pieno svolgimento per una breve settimana.

Processione di barche catalane, concerti, bandas, balli, sardani o arti di strada ... animano l'intera città in questi 5 giorni!
A Collioure, i fuochi d'artificio non si svolgono il 15 agosto, ma il 16 agosto, il culmine delle festività di Collioure, uno spettacolo magico e grandioso che illumina l'intera baia (si riflette nelle acque del porto illuminando il barche e il castello reale).
  • E riguardo alla storia di questi festival, cosa possiamo dire?

Nel 1642 scomparvero le reliquie del santo patrono della città, San Vincenzo. Nel 1701, la mattina del 16 agosto, nuove reliquie donate dal Papa arrivarono a Collioure e furono trasportate nella cappella di Saint Vincent o secondo la leggenda subì il martirio.

Ecco come e perché la prima festa di San Vincenzo si è svolta il 16 agosto. Da quel momento in poi, verrà rinnovato ogni anno nella stessa data, con lo stesso splendore.

Senza perdere la vitalità per tre secoli, le feste di San Vincenzo si sono evolute nel tempo adattandosi senza mai dimenticarele loro origini, per costituire una vera tradizione Colliourencque!
03 set 19

24ª Festa del raccolto a Banyuls

Una festa bucolica. Il secondo fine settimana di ottobre, la vendemmia arriva sul mare con barche catalane. Altri eventi festivi e gastronomici sono organizzati attorno ai temi del vino e della vendemmia: mercato locale, degustazioni di frutti di mare e vini Aany Banyuls e Collioure, pasti e laboratori di degustazione, spettacoli e fanfare, escursioni. .

Trova tutte le informazioni cliccando qui.